Bibbona è un piccolo comune italiano in provincia di Livorno, in Toscana che comprende solamente circa 3000 abitanti.

La piccola località ha origini davvero molto antiche e il suo nome, che deriva molto probabilmente da un uomo Etrusco chiamato “Bibius”, fu attestato per la prima volta nel 1109.

Il comune di Bibbona, si trova più precisamente nella zona di Val di Cecina e il suo territorio si estende dalle pendici delle Colline Metallifere fino alla Maremma e alla costa del Mar Ligure.

Comprende, inoltre, un grandissimo bosco dal notevole valore naturalistico, delle estese pinete e delle spiagge Sabbiose molto frequentate dai turisti di tutto il mondo.

Se siete amanti delle avventure nella natura, non potrete sicuramente perdere la “Macchia della Magona”, un enorme bosco grande più di 1600 ettari, ricco di percorsi naturali e sentieri.

Il bosco ospita al suo interno una riserva naturale biogenetica protetta che comprende piante e alberi come l’Arboreto, il Pino Bruzio, Il Cipresso e il Pino, o ancora il Leccio, la Roverella e il Cerro.

Il centro di maggiore interesse turistico della località di Bibbona è la sua area marina chiamata appunto “Marina di Bibbona” (conosciuta anche come “Marina del Forte”).

Marina di Bibbona, punto di maggiore interesse per i turisti di tutta la Costa degli Etruschi ha dei lunghi tratti di spiaggia sabbiosa, delimitate da bellissime fasce di vegetazione costituite da Macchia Mediterranea e Pinete.